mercoledì 28 novembre 2012

RIGATONI GRATINATI CON TARTUFO...DEI POVERI

Chi di voi non conosce il tartufo dei poveri? si,si, le trombette dei morti ridotte in polvere da mettere sulle pietanze!
Quest'anno ne abbiamo raccolte a cesti e le abbiamo fatte seccare vicino al fuoco, piano piano,poi le abbiamo frullate e ne è uscita una polverina profumata , l'odore è simile al tartufo nero, il sapore si avvicina al fungo.
Oggi ho voluto cucinare dei rigatoni gartinati, conditi con besciamella,formaggi e qualche pizzico di questa polverina visto che il tartufo ha un prezzo esorbitante e anche volendo andarselo a cercare(col nostro bellissimo bracco geko) non se ne trova,colpa dell'estate troppo calda!
Il nostro "scova tartufi" Geko
le trombette che si stanno asciugando vicino al fuoco!


giovedì 22 novembre 2012

POLLO CON L'UVA

Tanto per restare sullo stagionale, oggi propongo un bel pollo all'uva .
Ho preparato questa ricettina qualche tempo fa , la cosa più lagnosa è togliere i semi all'uva, ma, io avevo due aiutanti davvero eccezzionali che comandavo a bacchetta!
In effetti quella sera avevamo preparato una cena con diversi piatti e loro,mi hanno aiutato non poco con questi lavoretti,(sbucciare, schiacciare, arrotolare, frullare) semplici, ma che portano via un sacco di tempo!
Hanno lavorato talmente tanto che alle 18 la cena era già tutta pronta, compresa la tavola apparecchiata per 12 persone !
Un primato per me che sono impegnata fino all'ultimo momento e non ho un attimo libero neanche per truccarmi e cambiarmi!!

venerdì 16 novembre 2012

CROSTINI CON SPUMA DI PROSCIUTTO COTTO

Oggi velocemente prepariamo dei crostini!
fettine di pane salato, le classiche fruste, con una spuma di prosciutto cotto!
Semplici e dal sapore delicato
Velocissimi da fare con pochi ingredienti per risolvere un aperitivo all'ultimo momento!
Sfortunatamente la foto non è venuta un gran chè ma vi assicuro che il sapore è ottimo tutto da provare!!
Allora, bando alle ciancie e passiamo alla ricetta!

domenica 11 novembre 2012

IL CUOCIPATATE(IDEA REGALO PER NATALE)

 Guardate un po' che cosa mi è capitato tra le mani!

questa pentola che, cuoce le patate proprio come quelle sotto la brace!
è vero, in quattro semplici mosse abbiamo delle patate buonissime!
LAVARE LE PATATE
INSERIRLE IN PENTOLA
GIRARLE A META' COTTURA (circa 30m)
CONDIRLE COME CI PARE
Cuoce 7-8 belle patate e in meno di un'ora, insomma , un bel contorno per 5-6 persone!
il tutto senz'acqua!
Questa pentola, tutta in terracotta naturale non smaltata, non cuoce solo le patate ma anche le castagne SENZA TAGLIARLE restano belle tenere e succose perchè non perdono l'umidità!
Io ho pensato che questo sarebbe un ottimo regalo di natale anche perchè viene prodotto da una piccola ceramica locale.
Dunque, se qualcuno di voi è interessato mi può scrivere una mail e io darò tutte le informazioni necessarie
Un saluto a tutti!

giovedì 8 novembre 2012

INSALATA DI PERE E VALERIANA

Oggi vi vorrei proporre un'insalatina adatta soprattutto come antipasto!
una fresca insalata di pere e valeriana, con l'aggiunta di qualche chicco di melagrana, rendo questo piatto adatto anche per le feste natalizie che si avvicinano ,si, perchè vedo i giorni del calendario volare e il tempo fuggire!!
sarà che andiamo sempre di fretta e abbiamo mille cose per la mente!
sarà che siamo diventati schiavi del tempo!
Si arriva a sera con ancora mille cose da fare e già sfiniti!
Io, comunque, per calmarmi ho aggiunto alla mia insalata la valeriana, hai visto mai che mangiata di sera ci rilassi un pochino!!? se poi, vogliamo aggiungere qualche foglia di melissa fresca ancora meglio!!

domenica 4 novembre 2012

CRESPELLE CON ZUCCA SPECK E TALEGGIO

Era tantissimo tempo che sentivo parlare di queste crespelle, taleggio zucca e speck, alla fine ho voluto fare la mia versione e vi assicuro che sono state apprezzate da tutti i commensali!
La delicatezza della zucca assieme alla sapidità del taleggio e infine quel gusto dello speck, inconfondibile, lasciano un piacevole e persistente sapore in bocca, un gusto originale ma nella sua originalità, qualcosa di conosciuto, confortante!
Avete già l'acquolina eh!?
quindi senza indugi passiamo subito alla ricetta di semplice esecuzione ma un po' lunghetta visto che bisogna preparare le crespelle, la ricetta la trovate qui e poi gli altri ingredienti.......