Benvenuti!!

"Benvenuti a tutti, in questo blog dedicato al mondo della cucina, tradizionale sperimentale e creativa"

lunedì 30 aprile 2012

SAMOSA DI VERDURE



Oggi un altro piatto della cucina indiana! (ci ho preso gusto!!)frutto della cena sperimentale che abbiamo fatto tempo fa.
Cuciniamo dei buonissimi fagottini di verdure aromatizzati con spezie appetitosi perchè fritti.
Verdure dentro ad una sfoglia di pasta, veramente squisite!
Noi  li abbiamo serviti assieme ad una salsa allo yogurt ma ognuno può servirle con la salsa che gli pare per adeguarli al gusto personale!!
Iniziamo dunque con la preparazione ........
con questa ricetta partecipo al contest di la cucina di esme




per circa 4-5 persone
per la pasta
170 gr di farina
4 cucchiai di olio di semi
1 dl scarso di acqua
sale

per il ripieno:
4 patate
160 gr di piselli anche in scatola
1 cipolla
1 peperone giallo
4 cucchiai di olio evo
prezzemolo tritato a piacere
1 cucchiaino di zenzero grattato
1 cucchiaino di coriandolo in polvere
semi di cumino a piacere
1 cucchiaino di spezie miste (si trovano in comm. nei negozi etnici)
2 cucciai di succo di limone
peperincino in polvere a piacere
olio di semi per friggere
sale

iniziare a fare la pasta mescolando la farina , sale, olio e acqua lavorare per 10 min, sigillare con carta trasparente e mettere in frigo per almeno 1 ora.

lessare le patate
tritare la cipolla fine e metterla in una padella con l'olio evo
aggiungere zenzero, peperone giallo o rosso, piselli, prezzemolo e 5 cucchiai d'acqua coprire e lasciare cuocere per 8-10 min.a fuoco moderato (se i piselli sono già cotti lasciare cuocere meno)

aggiungere le patate tagliate a dadini piccolissimi, il coriandolo, cumino, spezie miste, polvere di peperoncino,e il limone, aggiustare di sale, lasciare cuocere ancora per 5 minuti
fate raffreddare il composto

con la pasta formare dei dischetti fini e inserire dentro un po' di ripieno freddo
sigillare l'apertura pizzicando i bordi con le dita umide

friggere i samosa in olio di semi fino a doratura
servire caldi con la salsa preferita. anche maionese,



25 commenti:

Flò ha detto...

Veramente un piatto croccante e delizioso finalmente con tante verdure.

Lella ha detto...

Non conosco la cucina indiana (faccio solo il "pollo al curry"), ma mio figlio mi assicura che è ottima (lui che frequenta ogni tanto il ristorante indiano nella nostra città).

Meggy ha detto...

Buooooni, io adoro la cucina indiana!Da provare al piu presto, grazie per aver condiviso la ricetta!Ciao :)

renata ha detto...

Splendida!!!!!!!!!!! Complimenti!!!!!!!!!!

veronica ha detto...

Che meraviglia.Con la fame che ho me li mangerei in un sol boccone!!!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ma che belli anche questi! Un esperimento più riuscito dell'altro. Bacio buona festa

Bianca Neve ha detto...

Questa cucina indiana inizia ad incuriosirmi. Devo provarla. Deve essere molto sfiziosa.

Silvia -il pane al profumo di lavanda ha detto...

Voglio provarla questa ricettina. Ho il coriandolo nel mio orticello, credo possa andare bene anche fresco....il tuo piatto è bellissimo. Ciao

carmencook ha detto...

Devono essere buonissime!!
Ma l'impasto resta croccante?
Un abbraccio

Yrma ha detto...

Eccomi da te!!Grazie per esser passata e per esserti unita al mio blog!!!Conoscere il tuo mi fa enormemente piacere!i 5 mondi? per una viaggiatrice incallita come me è fantasticoooo:-) A prestissimo e complimenti per la ricetta. Buon 1 Maggio

carla ha detto...

cavoli Mari!questi si' che li assaggerei!
magari li faccio,pero' cambio un po' il ripieno,a casa mia sono sofisticati,sai,non mangiano i piselli!
li mangio solo io!ih ih!

nonna papera ha detto...

la pasta e' tipo la fillo?
che non so fare x altro...mi sembra sottilissima, chissà com'e' croccante!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Evviva! direi che era proprio l'ora, dopo tante promesse. Bacio

✿Tina✿ ha detto...

Buonissimi! Sembrano fritti alla perfezione e molto asciutti...Che fame...

melania ha detto...

Mamma mia che bontà!!!
Adoro queste frittelle ripiene.
Un bacio

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

mai sentiti prima, ma molto molto buoni secondo me! :)
un bacione!

Spery ha detto...

davvero interessanti! da provare assolutamente!
buona serata
spery

Enza ha detto...

caspitina..che buoni ..son da provare!!

A tavola insieme con...Daniela ha detto...

io adoro i samosa...sia la versione vegetariana che di carne! bravissima! baci danyxxx

La cucina di Esme ha detto...

Grazie per aver partecipato al mio contest con questa ricetta deliziosa!

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

Mamma mia anche questo piattino e' buonissimo !!!! La prossima cena indiana che fate vengonanch'io:-) baci

Roxy ha detto...

Adoro la cucina indiana proprio perchè ricca di spezie e profumi!!!! Questa ricettina me la segno!!!

Scamorza Bianca ha detto...

Anche io ho scoperto i samosa da poco, li ho provati anche al forno senza friggerli e mi sono piuciuti un sacco; in bocca al lupo per il contest

Scamorza Bianca ha detto...

Anche io ho scoperto i samosa da poco, li ho provati anche al forno senza friggerli e mi sono piuciuti un sacco; in bocca al lupo per il contest

monica ha detto...

questa ricetta me l'ero proprio persa, e non era cosa... merita davvero!
buon fine settimana, a prestissimo e grazie per essere passata a trovarmi in questi giorni di malattia continua...
un bacione

Posta un commento