giovedì 29 settembre 2011

CHILI CON CARNE E TORTILLAS (5 Mondi)

 

La famosa canzone recitava: "...Messico e nuvole, la faccia triste dell'America...", è vero, pensando al Messico mi vengono in mente quelle bellissime nuvole, come panna montata, incastonate nel cielo blu e..il chili con carne e fagioli neri.
Sulla scia di questi ricordi, torniamo alla nostra cena etnica e al nostro piatto tex-mex già sperimentato più e più volte, stavolta i miei aiutanti si sono dovuti piegare al signor peperoncino!!!! senò che chili è!? Ho fatto anche le tortillas ma , non avendo la farina bianca di mais l'ho fatte a modo mio, o meglio, alla moda dei 5 mondi! tipo piadine, comunque buonissime!!!

martedì 27 settembre 2011

MAIALE AL CURRY VERDE


Sempre della serie: cena etnica, abbiamo un'altra ricetta, stavolta con carne di maiale.
Il curry verde lo abbiamo fatto noi componendo diversi ingredienti,ragion per cui l'elenco degli elementi è un po'lungo, ms ne vale la pena, questo piatto è buonissimo!
Naturalmente, sempre per via degli aiutanti che non amano il piccante, al posto dei peperoncini verdi, abbiamo usati i (santi )friggitelli!



lunedì 26 settembre 2011

RISO AL LATTE DI COCCO CON GAMBERI

questa è un'altra originale ricetta della cena etnica, naturalmente rivisitata e corretta, adattata al nostro gusto personale, sempre della serie "sperimentiamo!"
Abbiamo usato il riso jasmine ma va benissimo il riso basmati che ha quell'aroma inconfondibile!
Il latte di cocco è in scatola e si trova (oggi facilmente) negli scaffali fornitissimi del supermercato:
Mi ricordo quando per cercare un prodotto simile bisognava addentrarsi nei meandri dei negozi, scaffali bui e polverosi accoglievano prodotti dalle scritte in lingua straniera, mentre gli alimenti etnici oggi stanno in bella mostra facili da trovare, come cambiano i tempi!
Infine, noi abbiamo usato i friggitelli al posto del peperoncino verde poichè Letizia , la mia aiutante preferita, non ama molto i cibi piccanti!

venerdì 23 settembre 2011

MOJITO (versione europea)

Ah! che nostalgia! nostalgia dei viaggi delle terre lontane, nostalgia dell'emozione quando si arriva in un posto nuovo, l'euforia della scoperta di mitici posti, il folclore della popolazione locale...
Uno dei luoghi del quale ho un ricordo particolare è Cuba, la bellezza del luogo e la bellezza della gente , la dignità di un popolo che possiede poco o niente ma che è sempre cortese e contento,
Mi ricordo che,  arrivare a Cuba era come fare un salto nel tempo, non tanto per le superlative auto d'epoca che corrono per le strade ma, l'atmosfera che si respirava, indescrivibile! Poi, la deliziosa bevanda che ci preparavano: lime, zucchero, menta ghiaccio e...tanta acqua gassata gelata!Mojito servito!
In Italia il sapore nn è quello perchè nn riusciamo a trovare gli stessi ingrdienti quindi io l'ho fatto in  modo europeo anche se la ricetta originale prevede altro: tra parentesi la ricetta originalepoi, se riuscirò a reperire tutti gli ingrdienti, farò un altro post specifico!
Che altro dire....proviamo......?!

mercoledì 21 settembre 2011

MANGO CON CREMA BRULEE

Come Detto, Iniziamo dal dolce visto che è già un bel pò che non ne pubblico uno!

INGREDIENTI PER CIRCA 6/7 COPPETTE
2 manghi ben maturi
250 gr di mascarpone
300gr di yogurt greco
2cm di radice di zenzero fresco
succo e scorza di 2lime
3 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio a coppetta di zucchero per bruciare


VIVA LA CENA SPERIMENTALE!

CENA SPERIMENTALE ETNICA
L'altra sera, insieme ad alcuni amici, veterani della cucina sperimentale, abbiamo eseguito alcuni piatti etnici (presi da vari libri di cucina ma, adattati ai nostri gusti)che ci hanno entusiasmato. In realtà l'entusiasmo era arrivato anche grazie alla gran quantità di vino (sempre abbinato ai piatti!) bevuto.
A parte ciò la cena è riuscita bene, ci siamo divertiti e questo è l'importante!
Le cene sperimentali sono un' abitudine di casa nostra, cuciniamo piatti mai provati prima (quasi sempre etnici) e poi ...assaggiamo,

martedì 20 settembre 2011

MALTAGLIATI ALLE VERDURE

L'altro giorno, passeggiando nel mio orticello, ho trovato due zucchine ancora fresche, qualche carotina e una bella cipolla.
La mia mamma aveva preparato dei bei maltagliati che, sono sempre apprezzati sia dai familiari che dai miei ospiti;così ho deciso di preparare una bella ricettina, semplice, veloce e sana e....forse anche poco calorica!
Mi è venuto questo piatto variopinto e molto gustoso,..in barba all'autunno!




lunedì 19 settembre 2011

HAMBURGER 5 MONDI !

Mi ricordo,tanto tempo fa, quando i figli erano piccoli, volevano sempre andare da Mac Donald a mangiare l' hambuger con le patatine.
La cosa non avveniva molto spesso poichè io ero e sono un po' contraria ai fast food! Ma, si sa, in quei posti, i cibi sono appetitosi, hanno qualche cosa di.... non so come dire..... di magico! Comunque l'hamburger era ricercatissimo. Allora io ho provato ad inventarmene uno e, dopo mille tentativi, ho azzecato quello che a loro piaceva, siccome la ricetta non è quella del classico hamburgher io, appunto l'ho chiamato ...5 Mondi! penso di essere l'unica a farlo così!
Ora lo voglio condividere, così qualcuno di voi, forse, lo potra testare!

sabato 17 settembre 2011

BRUSCHETTA QUASI....CLASSICA

Non sembra vero, ma abbiamo superato la metà di settembre ed ancora l'afa ti stordisce soprattutto quando si fanno le "faccende" di campagna.
Ieri eravamo tutti presi a rientrare la legna nella rimessa preparandoci così per la stagione invernale che, a vedere queste stupende giornate, sembra ancora lontanissima, ma il calendario ci riporta  alla dura realtà ,ci dice che l'estate stà finendo e che fra poco i sibili di aria fredda busseranno alle porte e alle finestre costringendoci ad accendere i fuochi! Comunque, il tempo era trascorso velocemente ed io non mi ero resa conto che era arrivata l'ora di cena!
Avevo solo voglia di bere e di qualcosa di rinfrescante, così ho pensato ad una veloce e gustosa bruschetta al pomodoro insaporita con della freschissima mentuccia ed ecco il risultato!

giovedì 15 settembre 2011

CIAMBELLONE ALLE NOCI DI NONNA BRUNA

 

Il ciambellone o "ciambelotto", è il dolce che ricorda davvero l'infanzia!
Nonna Bruna, come tutte le nonne, lo fà ad occhio e per me è stata una grande fatica carpire i suoi segreti....un po' di questo, un po' di quello, ma dei pesi neanche se ne parla!
Alla fine sono riuscita a farglielo fare pesando tutti gli ingredienti.
Lei era convinta che con i passaggi, pesati e fotografati, il ciambellone non sarebbe riuscito bene...invece ......perfetto, come pensare il contrario ?!


mercoledì 14 settembre 2011

ARISTA DI MAIALE ALLE PESCHE

Eccomi dinuovo a proporre una ricetta agrodolce!
L'altro giorno, avevo comprato un bel pò di pesche, bellissime, da fare sciroppate e mettere nei vasi. Erano così belle, così succose, con la loro polpa gialla soda e tanto invitante che.....ce le siamo mangiate tutte a morsi e, della conserva, neanche a parlarne.
Ho voluto utilizzarne alcune per preparare un piatto che, finita l'estate , non potrò presentare fino alla prossima stagione: l'arista di maiale alle  pesche!
L'arista è un tipo di carne che si presta benissimo ad essere cucinata con la frutta, è come il polllo, ha un gusto neutro che si sposa a meraviglia con moltissimi altri ingredienti.
In famiglia, amiamo molto tutti i piatti agrodolci, tranne una persona, mio marito,il classico!che ha preferito due uova al tegamino!
Tutta fatica sprecata......per fortuna la mia arista è stata apprezzata dagli altri che l'hanno letteralmente spazzolata! una bella soddisfazione!

lunedì 12 settembre 2011

RIGATONI DI MARE E POMODORINI

Ed eccomi ancora a proporre una ricetta al sapore di pesce, molto semplice, ma gustosa. D'altronde è risaputo: le cose semplici sono sempre le migliori!
Come pasta ho usato i rigatoni, ma si possono usare anche i paccheri napoletani, gli schiaffoni e perchè no? anche gli spaghetti!
Se poi qualcuno si vuole cimentare con la pasta fatta in casa (oppure chiede a qualche nonna o qualche mamma di fargliela) ci stanno benissimo i tagliolini o i maltagliati . Insomma provate e ......decidete!




venerdì 9 settembre 2011

TORTA ALLO YOGURT CON GOCCE DI CIOCCOLATA

La torta allo yogurt è un dolcino leggero e semplicissimo da fare (come tutte le nostre ricette) è adatto per la prima colazione o per la merenda e con le gocce di cioccolata è apprezzato moltissimo dai bambini.. sia piccoli che grandi.
Questa torta è talmente semplice che, facendola senza le gocce di cioccolata , si può usare, al posto del pan di spagna, per zuppe inglesi, zuccotti e bavaresi. quindi senza indugiare, mano alle "fruste".. iniziamo!
Ingredienti: ( per una tortiera col buco di circa 25 cm o un contenitore da plum cake o 2 piccolini)

martedì 6 settembre 2011

TORTA SALATA CON CIPOLLE E PANCETTA

Le torte salate conosciute come" chique" sono un piatto originario della Francia, la più conosciuta è la" chique lorraine" che viene dalla regione della
Lorena. Essenzialmente è una torta salata fatte con pasta Brisèe alla quale vengono aggiunti vari ingredienti come panna o formaggio , pancetta e fatta cuocere in forno. Partendo da questa ricetta si possono prepare migliaia di varianti con i più svariati ingrdienti .
A volte io preparo la "svuotafrigo" in pratica unisco nella torta tutte le verdure o i formaggi avanzati, le salsicce, i pezzettini di carne e...un po' di fantasia!
Oggi voglio darvi una ricetta che apprezzeranno  gli amanti della cipolla. E' adattissima per risolvere un aperitivo, ma è ottima come antipasto o come piatto unico a cena.
Chi non ama la cipolla?...peccato ..non sa ciò che si perde!

domenica 4 settembre 2011

MUFFINS AL CIOCCOLATO


Il cioccolato, un irresistibile tentatore, un favoloso consolatore, una miracolosa fonte di energia. Se avete voglia di un dessert buono e veloce a fine pasto, allora, i muffins al cioccolato fanno al caso vostro, magari accompagnati da una buona salsa, come la crema inglese o anche un ciuffo di panna montata.
Hanno la particolarità di apparire con  una crosta croccante ma il loro  cuore morbido morbido sorprende tutti,  per merenda o colazione nessuno li rifiuta!...provare per credere!


sabato 3 settembre 2011

POLLO ALL'ANANAS

Anni fa, durante il nostro girovagare per terre lontane, entrando in un ristorante di un paese dell'est Europa, ho avuto il piacere di assaggiare questo piatto che, io fanatica della cucina agrodolce, ho apprezzato particolarmente.
Ho voluto testare una ricetta che, tradizionalmente, dovrebbe essere asiatica, e sono rimasta sorpresa di averla mangiata in un posto tanto impensato!
Tornata a casa ho ripetuto questo piatto con pochi e semplici ingredienti, è piaciuto a tutti, anche ai più scettici(credetemi, da noi ce ne sono parecchi,di tradizionalisti convinti ed irremovibili!) quindi, pensando di fare cosa gradita lo propongo anche a voi, nella speranza che lo apprezziate!
Io uso l'ananas in scatola, ma si può usare anche quello fresco che ha un gusto più acidulo.
La salsa è fatta con panna liquida ma, per i più ...asiatici..si può fare la salsa con del latte di cocco sempre in scatola che si trova in commercio  nei supermercati nel reparto dei cibi etnici.

venerdì 2 settembre 2011

PENNE CON SURIMI E ZUCCHINE

Il surimi al sapore di granghio è essenzialmente una preparazione a base di pesce, confezionata in bastoncini colorati di arancione comunemente conosciuta come "polpa di granchio" anche se di granchio ha ben poco. Comunque ogni tanto mi piace creare qualche piatto con questo preparato,dal sapore particolare che si sposa bene con molti prodotti tipici della ns. tradizione come per esempio la pasta.
Allora assaggiate queste penne che col loro aroma esotico sono appetitose ma leggere e soprattutto.... velocissime da fare!
L'aggiunta delle spezie come curry o zafferano ne cambia il gusto quindi ... provate anche tutte le varianti!

giovedì 1 settembre 2011

BRUSTENGO


Il brustengo o brustengolo, è una ricetta tipica delle nostri parti, Gubbio e dintorni. E' molto semplice da fare con pochi e semplici ingredienti.
Infatti ci sono solo farina, acqua e sale e viene cotto in padella come una frittata, anche lo spessore è quello della frittata.
Io lo uso come aperitivo o antipasto, lo cospargo di formaggio fresco, che col calore si scioglie un po', oppure di prosciutto crudo,o cotto,
ci si può grattare sopra il tartufo, oppure pomodori e mozzarella a pezzettini piccolissimi. Insomma si presta a tante preparazioni, ma è buonissimo anche da solo.
Il brustengo veniva fatto anche dalle nostre nonne, mi ricordo che la mia, faceva soffriggere nella padella dei piccoli  pezzetti di pancetta di maiale e poi versava la pastella che prendeva un sapore fantastico.Oggi, che cerchiamo di rendere meno grasso tutto ciò che mangiamo, lo prepariamo al naturale.