mercoledì 31 agosto 2011

BRASATO AL VINO SAGRANTINO CON PURE' DI PATATE E FAGIOLINI





La ricetta del brasato al sagrantino, mi è stata richiesta da alcuni ospiti che lo hanno assaggiato ultimamente, io avevo messo per contorno solo i fagiolini, ma può essere servito con purè, patate arrosto, vedura cotta di stagione, si adatta benissimo con tanti contorni.

Dobbiamo spendere un po' di parole per questo magnifico vino umbro : il Sagrantino di Montefalco, un vino corposo molto apprezzato che solitamente viene accompagnato con la cacciagione e le carni molto grasse poichè lascia la bocca asciutta e ben pulita.
La pecca, purtroppo, è che è abbastanza caro e allora se vogliamo cucinare questo piatto,  più economico, possiamo usare: il Rosso di Montefalco, dal carattere meno accentuato ma dal gusto pieno e rotondo.
Per dare un sapore particolare al piatto, si può aggiugere alla fine un goccio di aceto balsamico...a piacere
vedete voi!!!
Si può usare come piatto unico mangiandolo con un po' di riso cotto al vapore.
In ogni caso buon appetito!

lunedì 29 agosto 2011

MUFFINS ALLO YOGURT

Mi sono accorta che al risveglio, soprattutto i bambini, ma anche i grandi, amano trovare sul tavolo della colazione qualche muffins questi dolcetti morbidi, avvolti nel loro vestitino di carta pighettata. Semplici da preparare, i muffins si prestano a mille interpretazioni e....... a essere serviti in qualsiasi momento della giornata!
Oggi inizierò con i muffins allo yogurt  che  con l'aggiunta di cioccolato in polvere diventano dei deliziosi...bicolore!
Questo impasto è morbido e delicato, perfetto per la prima colazione , veloci da fare per...risolvere una merenda improvvisa!!
I pirottini che io adopero sono quelli di carta pieghettata 2 cm di altezza 4 cm di diametro.
Ho aggiunto in superficie, codette al cioccolato, praline colorate e zucchero in granella!



sabato 27 agosto 2011

FUSILLI CON PESTO E POMODORINI


Quando, in estate, il caldo si fa sentire, proviamo a fare questa pasta leggera e veloce che con i suoi bei colori ci fa piacere anche agli occhi, d'altronde, si mangia anche con quelli!!!


PAN DI SPAGNA

Questo pan di Spagna, semplice semplice è adatto per fare le classiche torte di compleanno come la mimosa o la torta papillon
Io ho sempre odiato montare le chiare a neve da incorporare all'impasto e questa ricetta è adattissima a quelli che come me.....non amano questa operazione!  Però bisogna montare a lungo le uova con lo zucchero finchè l'impasto "scrive"! Poi  non bisogna aprire assolutamente il forno prima del tempo, la cottura oltre che con la punta del coltello si può notare anche dal colore dorato tipico del pan di Spagna.



mercoledì 24 agosto 2011

PAN CARRE' AI CEREALI

Oggi, per iniziare, vediamo la ricetta del pan carrè ai cereali , è un pane adatto sia per la colazione del mattino, con burro e marmellate fatte in casa, sia per essere farcito con prosciutto e formaggio, ma anche per fare gustosi crostini da servire come aperitivo, io lo utilizzo per l'aperitivo : una fettina spalmata con formaggio di capra e marmellata di petali di rosa,si mantiene anche 5o 6 giorni messo in una bustina di nylon, può essere congelato appena fatto, scongelato a temperatura ambiente mantiene intatta tutta la sua fragranza...è buonissimo!..provare per credere! si consiglia di utilizzare una farina ai cereali bianca, con cerali interi all'interno.