sabato 27 agosto 2011

PAN DI SPAGNA

Questo pan di Spagna, semplice semplice è adatto per fare le classiche torte di compleanno come la mimosa o la torta papillon
Io ho sempre odiato montare le chiare a neve da incorporare all'impasto e questa ricetta è adattissima a quelli che come me.....non amano questa operazione!  Però bisogna montare a lungo le uova con lo zucchero finchè l'impasto "scrive"! Poi  non bisogna aprire assolutamente il forno prima del tempo, la cottura oltre che con la punta del coltello si può notare anche dal colore dorato tipico del pan di Spagna.





INGREDIENTI:
150 gr. di zucchero
150 gr di farina
n.6 uova
sale un pizzico


PREPARAZIONE

In una terrina rompere le uova intere, aggiungere lo zucchero ed il sale.



con una frusta sbattere questi ingredienti finchè l'impasto, diventato gonfio, "scrive"






aggiungere la farina setacciata e mescolare con un movimento dall'alto in basso con una spatola.








trasferire l'impasto in una pirofila di circa 28 cm imburrata ed infarinata



metterla in forno caldo statico a 180° per circa mezz'ora senza aprire mai il forno
prima di sfornare fare la prova della cottura  con la punta del coltello, infilato nella torta ne deve uscire asciutto.

lasciare in forno spento per 5 min. circa.
 
Il pan di spagna è pronto per essere utilizzato o farcito in mille modi!

1 commento:

Cristina ha detto...

eccolo qui, perfetto anche senza lievito!! Mi hai teso una trappola per attirarmi nel tuo blog e ci sono caduta molto volentieri. Vado a curiosare anche tra le altre ricette. Buona giornata

Posta un commento